domenica 17 febbraio 2008

cooperativa di beni e servizi: "Quis ut Deus"

Il nostro fratello in Cristo Ing. Pierluigi Brivio, mi ha ordinato "nel nome di Gesù" di elaborare e di tradurre il suo pensiero evangelico, in categorie politiche ed economiche a beneficio dell'umanità, per superare il sistema della grande usura delle banche centrali e del signoraggio, che condiziona maledettamente ogni aspetto del nostro vivere civile. Io, in spirito di fede, ho posticipato cose che razionalmente – secondo me – avrebbero avuto priorità e mi sono disposto ai suoi ordini (poiché è il signore che parla attraverso i fratelli): “Stimatissimi amici: delle famiglie, delle imprese, dell’Italia, del mondo, caro Prof. Lorenzo Scarola, grazie. Collaboriamo da molti anni con il Prof. Auriti e dopo la Sua morte con il gruppo che continua il Suo lavoro. Sentiamoci... Attendiamo gentile conferma al ricevimento della presente e del Vostro impegno contro ladri e assassini. Ing. Pierluigi Brivio


[BOZZA] "QUIS UT DEUS!": COOPERATIVA di BENI e SERVIZI

Art. 1 SOTTO la TUTELA GIURIDICA del Presidente MONDIALE prof. Scarola Lorenzo, titolare dell'ASSOCIAZIONE "Associazione per la realizzazione di una democrazia vera e integrale con la proprietà popolare della moneta --" si costituisce: COOPERATIVA di BENI e SERVIZI "QUIS UT DEUS!".

Art. 2 Nessuno può partecipare alla costituita cooperativa se non aderisce alla associazione: "Associazione per la realizzazione di una democrazia vera e integrale con la proprietà popolare della moneta".

Art. 3 - Poiché il signoraggio dimostra come tutta l'umanità mondiale può essere truffata e abbindolata, grazie alla complicità di un piccolo gruppo di corrotti al potere, sii umile e sospettoso, apri il cuore e la mente alla ricerca, non lasciarti strumentalizzare dalla TV:
a)-“conosci te stesso”, ossia nella consapevolezza delle proprie capacità, dei propri limiti, della propria “ignoranza”, c'è il prezioso sapere di non sapere che è proprio la consapevolezza di ciò, che ti muove verso la conoscenza e il sapere. (Socrate)
b)- difenditi associandoti a chi come te, da questo momento, ha deciso di essere: onesto, generoso e altruista.
c)- non giudicare gli altri dal loro passato, perché il giuramento che li impegna di fronte alla loro coscienza e li impegna di fronte alla associazione li ha purificati.
d)- La estromissione che qualcuno eventualmente meriterà e la conseguente cancellazione dagli elenchi pubblici sarà una pena sociale pubblica ed enorme, nella società dei suoi pari.

Art 4 Per far parte della cooperativa, ci si impegna attraverso il giuramento e la solenne promessa di lealtà e onestà, giuramento da fare pubblicamente con una cerimonia formale.

Art. 5 Un gruppo di commercianti, cittadini, professionisti, mettono a disposizione dei locali nei quali si svolge il baratto: di beni e servizi. In una fase avanzata si può prevedere una grande (cittadella del commercio) area, totalmente recintata e sorvegliata [semplicemente attrezzata con pannelli prefabbricati], dove un insieme di operatori e commercianti si costituiscono in coordinamento e trasferiscono il loro esercizio, per contrastare il fenomeno delle multinazionali, per liberare la città dal traffico e per difendersi dalla richiesta di tangenti... sic.
Art. 6 – Nello stesso, si costituisce un centro di raccolta "EMPORIO" di ogni cosa che può essere riciclata, sia per introdurla nella collettività sia per procedere alla raccolta differenziata. Ecc... Tutti quelli che portano oggetti per la raccolta differenziata saranno ricompensati con i buoni sconto che offriranno i commercianti.
Art. 7 – Questo centro - "QUIS UT DEUS!": COOPERATIVA di BENI e SERVIZI - si basa sul valore umano! L'uomo è la più grande risorsa!
I nemici che dobbiamo combattere sono spietati, perché distruggono il valore dell'umano e trascinano infatti alla spersonalizzazione e alla disumanizzazione. Così li ha identificati il nostro ispiratore lo scienziato prof. Giacinto Auriti:
** “Personificazione del patrimonio, personificazione della norma, centro astratto di imputazione giuridica dei rapporti fictio juris, persona giuridica, ecc...
Tutte queste definizioni riducono la società a concetto senza contenuto umano; ed, a nostro avviso, costituiscono il sintomo di una grave deformazione dei giudizi di valore, che ammala la scienza giuridica contemporanea.
Osiamo dire che la dottrina, che si è occupata di diritto societario, ha considerato tutti gli aspetti della soggettività strumentale, tranne quello più importante. Poiché infatti non è concepibile uno strumento senza chi lo adoperi (l'uomo). La società strumentale (S.p.A.), presuppone un’altra società con contenuto umano: la società strumentalizzata (gli schiavi). La circostanza è che, i teorici del diritto societario abbiano ignorato questo essenziale aspetto del problema – purtroppo questo - ha fatto sì, che si è ridotto il più delle volte, il fenomeno societario a mero formalismo giuridico. (Prof. Auriti) Per questo, noi affermiamo che l'uomo è un valore inalienabile e irreversibile, centro di ogni diritto e di ogni dignità!
** Su queste premesse, ci si spiega come alcuni fenomeni si siano manifestati contestualmente e come non a caso si siano verificate delle vere e proprie coincidenze storiche:
1.stato costituzionale e massoneria,
2.classe dominante e stato socialista,
3.società anonima o multinazionale e sindacato di maggioranza degli azionisti,
4.partito politico e corrente di partito, ecc.

Dalla Relazione sulla Loggia P2 dell' on. Tina Anselmi, presidente della Commissione Parlamentare di inchiesta, sappiamo da cosa ci dobbiamo difendere:
E ciò perché la massoneria è la società strumentalizzante lo stato costituzionale,
la classe dominante è la società strumentalizzante lo stato socialista,
il sindacato di maggioranza degli azionisti è la società strumentalizzante la società anonima o la multinazionale,
la corrente è la società strumentalizzante il partito politico.
Per esattezza terminologica e concettuale teniamo a precisare che per soggettività strumentale deve intendersi quella che nell'ordine gerarchico pone al primo posto lo strumento e al secondo posto la persona umana. (Prof. Auriti)
---------------------------------------------------------------
VOLANTINO:
* Vuoi un lavoro che ti assicuri un guadagno certo ed una polizza legale gratuita? Proponiti per un periodo di prova come volontario dell’Equa Giustizia! Potrai guadagnare e assicurare i tuoi diritti! Contatta la Fondazione per l’Equa Giustizia al n°
* Vorresti risolvere i tuoi problemi legali a costo zero? Oggi è possibile. Lavora come volontario alla Fondazione per l’Equa Giustizia. Un’ora al mese per tutela legale a tempo indeterminato. Contattaci al n°
* Sei pensionato? Disoccupato? Casalinga?
Impegna il tuo tempo libero come volontario dell’Equa Giustizia. Una opportunità unica che ti permetterà di guadagnare e avere una tutela legale gratuita. Contatta la Fondazione per l’Equa Giustizia al n°
* La tutela legale è un lusso che non puoi permetterti? Oggi puoi tutelare i tuoi
diritti garantendoti consulenze e assistenza legale a costo zero. Informati!! Chiama la Fondazione per l’Equa Giustizia al n°
* Impresa, hai bisogno di una tutela legale sicura? Entra a far parte della
Fondazione per l’Equa Giustizia! Metti a disposizione il tuo lavoro e potrai aumentare il tuo fatturato ed ottenere consulenze legali a costo zero. Contatta la Fondazione per l’Equa Giustizia al n°
Vuoi garantire a te e alla tua famiglia un guadagno sicuro e la tutela dei tuoi diritti? Ti assumiamo in campo legale dopo un periodo di prova come volontario. Guadagnerai ed otterrai cause completamente gratuite! Contatta la Fondazione per l’Equa Giustizia.
-------------------------------------------------------------------------
Porterò avanti questo lavoro solo se troverò altri che mi spingeranno in questa direzione!--------------------------------------------------------------
NON PENSATE DI RICEVERE DA ME E dall'Ing. Pierluigi Brivio gli omogeneizzati in bocca: FORZA FATE LAVORARE LE MENINGI!

Special Events

Director's Lecture Series
Director's Lecture Series (June)

Series Title: “Wonders of Creation..Soaring in Splendor"


Day: First Saturday of Every Month
Time: Starts at 11:00 am and again at 2:00 pm

event 1
Dinosaur Excavations

Creation Evidence Museum will be holding the annual Public Excavation. Experience the fun of a real archilogical excivation. For information see below.

Excavation Details, Registration and Liabilty Waiver

Day & Time: June 29th - July 3rd from 8:00 am - 1:00 pm

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.