sabato 8 ottobre 2016

storia di shariah e Nuovo Ordine Mondiale

senza Unius REI? certo, VOI non riuscirete MAI, a venirne fuori vivi, da questa storia di shariah di Nuovo Ordine Mondiale.. VOI STATE TUTTI PER MORIRE!

SALMAN SAUDI ARABIA ] onestamente, io non saprei, fino a che punto , IO POTREI ESSERE o io sarei tollerante accondiscendente o intransigente.. QUESTA È QUALCOSA DI CUI, ANCORA, NON ESISTE UNA ESPERIENZA!

Bush con il cappuccio    http://legaisisaraba.blogspot.com/2016/10/bush-con-il-cappuccio.html
Bush sparati!
Unius kingREI

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio http://legaisisaraba.blogspot.com/2016/10/youtube-spotlight.html    YouTube Spotlight anche perché io voglio vedere quell'ipocrita di Bush, che, lui si viene a
 scusare per tutti i delitti di cannibalismo da lui commessi quando si è messo il cappuccio intorno all'altare di Satana  http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/10/08/usa-2016-trump-ho-sbagliato-e-mi-scuso_6ea37ce3-f7e5-45d8-8edb-b62cd2e5bfdf.html
Unius kingREI

http://legaisisaraba.blogspot.com/2016/10/youtube-spotlight.html YouTube Spotlight
Unius kingREI

anche perché io voglio vedere quell'ipocrita di Bush, che, lui si viene a scusare per tutti i delitti di cannibalismo da lui commessi quando si è messo il cappuccio intorno all'altare di Satana
Unius kingREI

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR non possiamo condannare nessuno, per colpe di un lontano passato, e di cui lui si sia emendato, pentito, altrimenti, noi uccideremmo la speranza e la redenzione, contro/ su: tutto il genere umano!  WASHINGTON, 8 OTT . "Ho sbagliato e mi scuso". Lo dice Donald Trump dopo il video pubblicato, dal Washington Post nel quale usa frasi volgari riferendosi a due donne. Le frasi del candidato repubblicano alla Casa Bianca risalgono a più di 10 anni fa. "Non riflettono" l'uomo che sono adesso, ha detto.   Lo staff della campagna di Trump ha diffuso un video di un minuto e mezzo sugli account dei social network del candidato repubblicano. Il video di scuse è arrivato alcune ore dopo che il Washington Post e la rete televisiva Nbc avevano pubblicato un video del 2005 in cui il candidato repubblicano si vanta di avere baciato, palpeggiato e tentato di avere rapporti sessuali con donne al di fuori del matrimonio. "Ho detto e fatto cose di cui mi rammarico, e le parole che si trovano in questo video di oltre 10 anni fa sono alcune di esse", dice Trump nel nuovo video di scuse.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/10/08/usa-2016-trump-ho-sbagliato-e-mi-scuso_6ea37ce3-f7e5-45d8-8edb-b62cd2e5bfdf.html
Unius kingREI

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] si,  ma lui questo John Huntsman GENDER DARWIN Mike Pence .. loro sono un massone traditore signoraggio bancario alto tradimento Costituzionale, anche lui Regime Bildenberg Rothschild 666 SPA FED SATANA? NEW YORK. Spunta l'ipotesi di un cambio della guardia ai vertici del ticket repubblicano per la Casa Bianca tra Donald Trump e Mike Pence. ''E' ora che Donald Trump si ritiri dalla corsa e che Mike Pence prenda il suo posto'', afferma l'ex governatore repubblicano dello Utah ed ex candidato presidenziale nel 2012 John Huntsman.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/10/08/usa-2016-ipotesi-switch-trump-pence_c5b84e8f-3ea0-423b-a3cb-d183390b680a.html
Unius kingREI

SALMAN SAUDI ARABIA ] non sto parlando dei secolari depravati totalmente come animali goym: che di umano hanno soltanto la forma, come dice il Talmud! Parlo dei cattolici migliori: noi circa le donne siamo andati troppo a sinistra, così come gli islamici sono andati troppo a destra! TUTTI NOI, i raggi di amore di una ruota, noi DOVREMMO CONVERGERE sul MODELLO BIBLICO DI MATRIMONIO! e circa l'asse di rotazione della ruota della FRATELLANZA UNIVERSALE, questo asse potrebbe essere soltanto Unius REI!
CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO
CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO2 settimane fa
Salmān bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd è re dell'Arabia Saudita dal 23
gennaio 2015, il secondo re dei cosiddetti "Sette Sudayrī" dopo suo
fratello Fahd. ] [ COME IO HO FATTO A CONOSCERE CHE, su questo computer,
 era attivata anche una seconda password che fosse ugualmente idonea:
per sbloccare il BIOS? perché è stessa: password che io ho usato per
bloccare tutti gli altri computer. QUESTA PASSWORD PARLA DEI MISTERI
SEGRETI DI DIO, MENTRE la password che avevo impostato in precedenza, su
 questo computer: era in riferimento ai miei tre figli!
2
CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO
CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO2 giorni fa

#SALMAN #SAUDI #ARABIA ] [ have informed Prime #Minister Benjamin #Netanyahu ] ovviamente, il mio maestro: "Yitzchak Kaduri: اسحق قدوري Yitzhak: יִצְחָק" [ mi ha insegnato tante cose, e soprattutto lui ha operato in modo incredibile nel soprannaturale, per permettere la ascesa del mio ministro politico al Regno di Israel, e per demolire il demoniaco potere del SpA FMI BM 666 NWO! Ovviamente, i Farisei Talmud satanico e Kabbalah magia nera: nel Regime Rothschild, loro erano stati informati del tradimento di Yitzchak Kaduri: ma non avevano delle prove per farlo mettere a morte, in qualche modo!
lorenzojhwh Unius REI
#SALMAN #SAUDI #ARABIA ] [ have informed Prime #Minister Benjamin #Netanyahu ] cosa mi ha insegnato: "Yitzchak Kaduri, scritto anche Kadouri, Kadourie, Kedourie; "Yitzhak", rinomato cabalista haredi, che dedicò la vita allo studio della Torah e alla preghiera a nome del popolo ebraico. Insegnò e praticò i kavanot del mistico Shalom Sharabi. Yitzchak Kaduri (in ebraico: יצחק כדורי , arabo:اسحق قدوري), scritto anche Kadouri, Kadourie, Kedourie; "Yitzhak" Yitzhak: יִצְחָק" [ che esiste una Kabbalah positiva MINORITARIA, che, È MISTICA, e che protegge le persone, e che, invece, esiste una Kabbalah demoniaca che è quella dei Rabbini Kacam, Capi e sommi sacerdoti che sono nella Massoneria del Nuovo Ordine Mondiale, signoraggio bancario SpA FMI NWO, cioè, riduzione in schiavitù di tutto il Genere umano! Ed ovviamente questi Rabbini del potere farebbero del male: immediatamente: ai rabbini che potrebbero fare gli oppositori del NWO, quindi a nessun rabbino è permesso di avere momenti di ingenuità! I RABBINI POSITIVI, SANNO BENE DEI SACRIFICI UMANI E IN PARTICOLARE DEI SACRIFICI UMANI DI INNOCENTI BAMBINI CRISTIANI DISSANGUATI! ... e questa è una antica usanza dei popoli cananei che prendevano un bambino innocente, cioè, che, lui non aveva ancor avuto rapporti sessuali ( ecco perché il desiderio dei ragazzi adolescenti di ottenere al più presto un rapporto sessuale può essere un impulso geneticamente ancestrale ) quindi gli facevano delle incisioni e poi ricoprivano le ferite con la farina, così il popolo si avvicinava e si nutriva della farina insanguinata, della vittima che diventava uno strumento di riconciliazione con il Dio.. da questo punto di vista, il genocidio che la Torà impone contro alcuni popoli cananei, è non soltanto una misura necessaria: alla legittima difesa (perché il genocidio, dei maschi, era una usanza militare dell'epoca), ma, anche, e soprattutto, era un atto di sopravvivenza spirituale e morale, perché le donne cananee: erano obbligate alle orgie e alla prostituzione rituale: nei loro templi: e questa era una attrazione quasi irresistibile per un giovane maschio ebreo, sposato e non!
lorenzojhwh Unius REI
SALMAN SAUDI ARABIA ] [ have informed Prime Minister Benjamin Netanyahu ] ovviamente, chi è sprovveduto sul piano teologico, storico ed esegetico, e leggerà i dogmi dei Concilii precedenti al Vaticano Secondo, lui crederà che noi oggi, NOI siamo DIVENTATI, tutti modernisti eretici, ma, non è così, perché quella era una Chiesa della intolleranza, e delle crociate, delle guerre di religione, ecc.. ed anche questo non è giusto, tuttavia, interrogarsi se, questa Chiesa: pseudo Massonica NON SI STIA PERDENDO LA VERA FEDE CATTOLICA, COME LA DIMENSIONE BIBLICA FONDAMENTALISTA (intelligente approccio critico storico e cristico trascendente carismatica e profetica ) ANCHE QUESTA È UNA DOMANDA LEGITTIMA DA PORSI! [ C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas,Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
lorenzojhwh Unius REI
SALMAN SAUDI ARABIA ] [ have informed Prime Minister Benjamin Netanyahu ] IO NON HO IL PROBLEMA DI FARE PROSELITISMO PER IL CRISTIANESIMO! PERCHÉ, SE GESÙ DI BETLEMME RISORTO, LUI PERSONALMENTE, LUI NON CHIAMA PERSONALMENTE I SUOI CRISTIANI? LORO SONO PREDESTINATI A DIVENTARE DEGLI IPOCRITI ECCELLENTI, assolutamente INEFFICACI SUL PIANO DIVINO: proprio COME TANTI VESCOVI, pseudo modernisti che hanno perso la vera cattolicità: ed arrivano a credere che il diavolo non esite o che la natura umana è buona, ecc.. ECC.. [ C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas,Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
lorenzojhwh Unius REI
have informed Prime Minister Benjamin Netanyahu ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas,Bevi tu stesso i tuoi veleni  ESORCISMO :  (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
lorenzojhwh Unius REI
Salman Saudi ARABIA, "stracazzo000000" con tutte le sue bestie di Satana: i FARISEI gli usurai SpA FMI BM NWO 666 micro chip into ASS: i pervertiti: maniaci sessuali GENDER DARWIN LE SCIMMIE PEDOFILI POLIGAMI A SODOMIA ] ma, se la vostra pseudo giustizia, e la pseudo giustizia della vostra religione, teme di confrontarsi: con la mia giustizia metafisica RAZIONALE e della LEGGE NATURALE e UNIVERSALE, come sperate voi con le vostre religioni di potervi salvare dall'inferno? VOI SIETE DEGLI ILLUSI! Colui he dal nulla ha creato l'UNIVERSO, come potrebbe rinnegare le leggi da lui stesso create? poi, lui ha detto: "non uccidere!" eppure voi uccidete per tanti motivi che non sono quelli della legittima difesa! lorenzojhwh Unius REI lorenzojhwh Unius REI. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
lorenzojhwh Unius REI
Salman Saudi ARABIA ] le bestie di Satana: i FARISEI gli usurai SpA FMI
BM NWO 666 micro chip into ASS, quelli del Talmud, loro la sanno lunga!
Se tu dici loro: "tu sei il Primogenito!" loro si offendono, perché
nella Bibbia il Primogenito è quasi sempre un delinquente, che Dio ha
dovuto scacciare! E la verità è che il Delinquente sei tu, perché sei tu
 il Vero primogenito che Dio ed Abramo hanno scacciato come un cane! .. e
 questo è vero Farisei e Salafiti sono gli assassini seriali, i
commercianti di schiavi! lorenzojhwh Unius REI. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! Nel Nome
del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
revenge Yitzhak Kaduri

 prima è nato lorenzojhwh il Re di Israele. poi, è nato shalomGerusalemme il governatore di Palestina e Israele. e poi, è nato il canale di humanumGenus la Metafisica universale! Quindi poi, è nato Unius REI, e lui è una autorità ETERNA nel Regno di Dio e sulla Terra è il Governatore Procuratore universale su tutte le NAzioni del mondo! ... poi, in youtube i sacerdoti di satana nella CIA e nella NATO non sapevano dove andare a mettere la faccia: il panico nel NWO
lorenzojhwh Unius REI
DRINK YOUR POISON MADE BY YOUSELF ] [ lorenzojhwh Unius REI. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
die SAUDI ARABIA

a tutti i Governi del mondo, al #Giappone ] non ha importanza la vostra
virtù e la vostra abilità diplomatica, il NWO è una trappola che vi
ucciderà tutti, che finirà per uccidervi tutti! ASCOLTA ISRAELE: "IO
SONO IL SIGNORE IL TUO DIO. Non avri altri dei di fronte a me." quindi
tutto quello che si mettete prima di Dio JHWH diventa un idolo, ecco
perché la Religione è l'idolo più pericolo, essa è detta "demone di
religione" ISLAMICI E FARISEI SONO COSÌ INDEMONIATI, che loro non
possono capire quello che ha detto Gesù di Betlemme: "il Padre cerca
adoratori in Spirito Santo e Verità!".. così gli assassini come: "OBAMA
BIN LADEN" e i suoi complici che danno le armi più pericolose ad
AL-NURSA, sono l'origine di ogni disgrazia! poi, ci sono "demoni
familiari" chiamati così, perché prima di Dio JHWH: vengono anteposti
gli interessi nazionalistici e familiari egoistici! ma, Dio odia i
sacrifici umani, ed infatti ha impedito ad Abramo il sacrificio umano
del figlio Isacco, ma, i Rabbini e Islamici pervertiti Farisei SpA FMI
BM NWO loro dicono che la Bibbia si sbaglia, perché Abramo ha ucciso
veramente suo figlio ISRAELE: ecco perché Olocausto e Shaoah sono una
maledizione ebraica, che non può mai essere rimossa dal mio popolo
Israele!

http://www.asianews.it/notizie-it/LE-FOTO-ORRIBILI-DELLA-VERGOGNA-10652.html
 le foto orribili della vergogna? io non vedo niente e non so neanche di
 che cosa si sta parlando!

==============

Papa: Aleppo, “i
 responsabili dei bombardamenti "di ALEPPO?", dovranno dare conto
davanti a Dio!" ha detto Papa FRANCESCO. ma, quando Obama Erdogan e
SALMAN "Shariah BIN LADEN FAMILY" hanno fatto il genocidio di tutti i
cristiani di: Siria ed Iraq? lui, la religione più organizzata del
mondo? LUI NON HA DETTO COSÌ! E se lo so io, che la testa di un uomo si
vendeva: 3 euro? poi, lo sanno tutti!!! questi islamici internazionale
islamica saudita della CIA NATO, loro gli sciiti e i cristiani, ecc.. se
 li sono mangiati nella macelleria, perché Salman il Saudita, e Kerry il
 salafita, loro mandavano le armi alla loro galassia jihadista
internazionale, i fratelli musulmani, OCI ONU, amano Israele da morire:
ma non mandavano, anche il cibo!
http://www.asianews.it/notizie-it/LE-FOTO-ORRIBILI-DELLA-VERGOGNA-10652.html
 le foto orribili della vergogna? io non vedo niente e non so neanche di
 che cosa si sta parlando!
Unius kingREI
Unius kingREI2 settimane fa
ERDOGAN È UN ISLAMICO QUINDI È UN BOIA! QUESTA STORIA CONTRO ISLAM? DEVE FINIRE IN TRAGEDIA! La deriva di Erdogan. “La strada scelta da Erdogan è basata su due ricatti: lo forza della Turchia, in un'area del mondo dove Paesi importanti sono senza governo (Iraq, Yemen, Siria, Sud Sudan, Libia) e la posizione della Turchia che chiude l'Europa e apre l'Asia”, scrive Furio Colombo denunciando l'autoritarismo turco e la sua demagogia. Ad essere preoccupato per la sua vita anche quello che è considerato il più grande avversario di Erdogan, il leader spirituale Gulen, che dagli Stati Uniti (dove si è rifugiato) chiede di non essere estradato perché altrimenti il presidente turco lo torturerebbe e ucciderebbe. Bruxelles deve fermare la deriva autoritaria di Erdogan. Altrimenti rischia una catastrofe nella gestione dell’emergenza rifugiati e nella lotta ai terroristi dell’Isis, spiega Gulen – ritenuto da Erdogan il responsabile del golpe
fallito di questa estate - in un'intervista a La Stampa.
Unius kingREI
Unius kingREI2 settimane fa
come fa HAMAS ad essere depennAto dalla lista terroristi, se tutta la LEGA ARABA è un solo nazismo e genocidio sharia? Hamas giustizia persone come ISIS, per le stesse motivazioni ISLAMICHE, ha ucciso 100 palestinesi con la accusa di essere spie di ISRAELE, e questi, IN REALTÀ, non volevano come schiavi topi scavare i tunnel per loro! ecco perché ONU NATO OCI UE USA sono massoni e satanisti, perché hanno rinnegato le radici cristiane dell'OCCIDENTE, condannaNdo in questo modo alla estinzione tutta la civiltà occidentale.. DECIDETE DA SOLI COME I BILDENBERG MERKEL E HOLLANDE ECC.. TUTTA LA CLASSE DIRIGENZIALE EUROPEA MERITA LA PENA DI MORTE PER ALTO TRADIMENTO SIGNORAGGIO BANCARIO E ISTIGAZIONE AL SATANISMO! Il terrorismo di Hamas e la lista nera Ue.
 Secondo Eleanor Sharpston, avvocato generale della Corte di giustizia dell’Unione europea, Hamas dovrebbe essere depennata dalla lista nera europea delle organizzazioni terroristiche per questioni procedurali. La questione era già emersa nel 2014 ma il Consiglio Ue – ricorda il Foglio - fece ricorso contro la decisione, cosa che consentì di mantenere il congelamento dei fondi e le sanzioni contro Hamas, che altrimenti decadrebbero.
Unius kingREI
Unius kingREI2 settimane fa
Premier israeliano Benjamin Netanyahu non lo dirà mai, che lui ubbidisce a me: perché lui ubbidisce alle profezie bibliche dei profeti di ISRAELE insieme a me, queste profezie vedono i palestinesi in tutte le vallate e gli ebrei su tutte le colline! Ma un regno ha una sola legge: quella della fratellanza universale di UNIUS REI.. anche perché i Palestinesi non possono sperare di sopravvivere alla estinzione del loro stesso terrorismo, e gli islamici la devono smettere di sacrificare queste persone, per continuare a minacciare con la sharia tutto il genere umano!
Unius kingREI
Unius kingREI2 settimane fa
IO NON VEDO UN PROBLEMA REALE, SE NOI dobbiamo dare TUTTO A TUTTI: in un REGNO sotto un Re indipendente Unius REI, ma non possiamo mettere i lupi della shariah: i primatisti islamici, insieme alle pecore dei diritti umani fondamentali.. quindi, se la shariah non verrà rimossa, non soltanto i Palestinesi ma tutti i mussulmani della LEGA ARABA devono subire quel
genocidio, che la shariah ha riservato al resto dei popoli che sono sopravvissuti al nazismo e ipocrisia teologia della sostituzione della LEGA ARABA, dato che sharia trasforma ISLAM in Satanismo !! Netanyahu a Mahmoud Abbas: "Vieni a parlare alla Knesset" Intervenendo all'Assemblea Generale dell'Onu, il Premier israeliano Benjamin Netanyahu ha dichiarato che il conflitto tra israeliani e palestinesi “non è mai stato in merito agli insediamenti”. Netanyahu ha poi invitato il presidente Mahmoud Abbas a parlare davanti alla Knesset,
 affermando di essere pronto a fare lo stesso davanti all'assemblea di
Ramallah. “Il vero nodo da sciogliere – la denuncia di Netanyahu – è il
rifiuto palestinese di riconoscere lo Stato ebraico e i suoi confini”.
Parole arrivate in risposta alle accuse di Abbas, rilanciate ieri
davanti all'assemblea dell'Onu, secondo cui “il governo israeliano, nel
perseguire i suoi piani espansionistici, distrugge qualunque possibilità
 resti in campo per una soluzione a due Stati secondo i confini del
1967” (Avvenire).
Unius kingREI
Unius kingREI2 settimane fa
il fatto che io sono il Re degli Ebrei? questo non vuol dire che io sono  il complice dei loro delitti, in nessun modo! [ Salmān bin ʿAbd
al-ʿAzīz Āl Saʿūd è re dell'Arabia Saudita dal 23 gennaio 2015, il secondo re dei cosiddetti "Sette Sudayrī" dopo suo fratello Fahd. ] [
OVVIAMENTE se qualcuno vorrà costringermi a commettere degli omicidi, questo significa che lui lo andrà a raccontare a Satana.. E SE IO DEVO METTERMI AD UCCIDERE LE PERSONE? TANTO VALE CHE VI FATE QUESTA GUERRA MONDIALE!
Unius kingREI
Unius kingREI2 settimane fa
my JHWH ] gli orrori shariah LEGA ARABA gridano vendetta contro la giustizia del tuo Trono! tutti i maomettani devono essere tutti sterminati!
Unius kingREI
Unius kingREI2 settimane fa
STUPRI RELIGIOSI NEL NOME DI ALLAH, UNA CONSUETUDINE PER ONU OCI SHARIA LEGA ARABA SHARIA ] Quella gang islamica che ha distrutto la vita di mille ragazzine di Lorenza Formicola. 18 Settembre 2016. stupro in Islam. Millequattrocento (almeno!) ragazzine inglesi, tra gli undici e i sedici anni, sono state stuprate da bande di uomini pakistani nella cittadina di Rotherham (UK). Per circa sedici anni è stato tutto taciuto. All'epoca dei fatti, infatti, la polizia sospese le indagini nel timore di essere tacciata di razzismo, o peggio di islamofobia visto il colore della pelle e l'origine degli stupratori. La stampa locale e internazionale ha osato sfiorare l'argomento solo l'anno scorso. Da noi la notizia ha macchiato con pochissimo inchiostro, distribuito con il contagocce, quella che è diventata presto carta straccia.
Nessun titolo sui giornaloni. L'indignazione non ha coperto con la sua ombra d'ipocrisia nessuna piazza, non ci sono state donne, in parlamento o fuori, nella stampa o nelle istituzioni, che hanno gridato, protestato, lanciato un allarme. Non si sono neanche presi la briga di mistificare i fatti. La cronaca terribile non ha occupato nemmeno mezz'ora del palinsesto di qualche talk show a cui piace far confusione. Niente di niente. Ragazzine stuprate e indegne di attenzione. C'è qualcosa di agghiacciante in questa storia.
Quando emerse la notizia la stampa di sinistra, nel Regno Unito, a lungo si è rifiutata di scrivere la parola "pakistani". Un documentario della BBC denunciò che il lavoro iniziale delle indagini venne persino annullato non appena gli autori si erano accorti che i protagonisti della violenza appartenevano alla comunità pakistana. E pare che, addirittura, il primo autore del rapporto fosse stato messo quasi alla porta prima di cancellare ogni riferimento alle origini degli stupratori.  "La cosa che dovete capire su questo stupro di bambine è che non si tratta semplicemente di un abuso sessuale. Qui stiamo parlando di livelli indicibili di violenza. Le vittime sono state stuprate con coltelli e bottiglie. Le loro lingue sono state inchiodate ai tavoli. Si è trattato di bambine e  ragazzine prelevate il venerdì da orfanotrofi o comunità, violentate lungo tutto il fine settimana da centinaia di uomini, e rimandate a casa il lunedì con l'inguine sanguinante", così ha voluto raccontare la disgrazia George Igler, un noto analista politico britannico.
La pelle scura e il fatto che fossero musulmani hanno indotto i giornalisti a nascondersi. I tutori di queste bambine, i professionisti del settore dell'infanzia hanno preferito l'omertà: un codice fatto di silenzio riguardo quel che al pubblico è dato sapere, dettato dal timore di essere tacciati di discriminazione per le minoranze etniche. Perché oggi l'arma più potente nel gioco che il politicamente corretto adopera, nella rivoluzione multiculturale, è esattamente l'accusa di razzismo. Nessuno intende correre il rischio di trovarsi macchiato da un simile crimine. Meglio piuttosto nascondere tutto sotto il tappeto e occuparsi di questioni più urgenti come le esigenze abitative per gli immigrati, o appunto il pericolo di razzismo: il sintomo del timore di essere colpevoli dell'affondare la barca del multiculturalismo. 
L'accusa di razzismo è una pallottola impazzita che non lascia nessuno, tra chi vuole raccontare la verità, indenne. Stupratori e pedofili oggi beneficiano di indulgenze anzitutto sociopsicologiche. Perché il pensiero dominante vuole persuaderci dell'idea che i "bianchi" sono, in quanto colpevoli di tutti i mali e macchiati di colpe ataviche, razzisti e infami. Il complesso mediatico-culturale collabora, allora, con il nuovo ordine politico-razziale per vedere annullate tutte le differenze, e perché la decadenza colonizzi un'Europa incapace di far fronte ad un'immigrazione ostile e distruttiva.
C'è un'intenzione precisa in chi muove i fili del vecchio mondo: disgregare e smantellare le tradizionali forme di ordine sociale. Convinti del fatto che la nostra società non è solo razzista, ma segnata troppo dalla diseguaglianza e da valori oppressivi per le minoranze. Allora il politicamente corretto non è che un modo per vendicarsi di un antico e legittimo ordine, soprattutto del pensiero, che va cambiato. E che stanno cambiando. La gente è a tal punto intimidita e ossessionata da questo genere di mantra, da aver finito per  accettare supina le politiche sull'immigrazione. Si è fatto in modo che le nostre città fossero invase da musulmani ostili; che crescessero scuole islamiche in cui i bambini vengono indottrinati alla guerra santa contro l'Occidente; e che si chiudessero gli occhi rispetto alla poligamia che stanno importando, perché diventasse normale il fatto che alcuni uomini musulmani abbiano venti figli da mogli diverse e quasi sempre a carico dello Stato.
Per fare un esempio su tutti in Europa basta prendere il caso dell'Austria. Lì la mezzaluna si appresta a diventare maggioranza: il 58% dei bambini negli asili viennesi non parla tedesco come prima lingua e diecimila bambini sono educati all'odio dei "kuffar" (gli infedeli) da parte di gruppi salafiti, Fratelli musulmani e altri islamisti. E qualcuno ha già previsto che il vecchio continente, come lo conosciamo, tra non troppi anni cesserà di esistere, anche perché il tasso di fertilità è ormai fermo a 1,38 per donna. Oggi, dopo così tanto tempo, la cronaca dei fatti di Rotherham è tornata a rimbalzare on line, senza troppo rumore, dopo l'intervista, nei giorni scorsi, che Milo Yiannopoulos (la nuova star del conservatorismo 2.0 targato USA) ha rilasciato alla CNBC, intervista in cui ha ricordato il caso (Yiannopoulos è inglese di nascita) dimostrando che il politicamente corretto non è un codice perbenista inoffensivo, ma un sistema di autocensura "che uccide".
Il caso di queste ragazzine non è che la punta dell'iceberg di un traffico sessuale di matrice islamica in Gran Bretagna, e nell'Europa tutta. Vittime di elementi ostili alla nostra cultura convinti del fatto che le loro azioni possano avere una giustificazione di natura religiosa. E' inutile girarci intorno. Come va trattata una donna è scritto chiaramente nel Corano. Perché non solo, "le vostre spose per voi sono come un campo. Venite pure al vostro campo come volete"(Corano II, 223), ma, soprattutto, quel che va ricordato ai benpensanti è che, nella cultura musulmana, nell'accusare un uomo di violenza sessuale, una donna finisce per incriminare se stessa. Senza testimoni, l'accusa della vittima diventa, infatti, ammissione di adulterio. Questo spiega il fatto che in Pakistan il 75% delle donne imprigionate sia dietro le sbarre perché colpevole di aver subito uno stupro. Ma per le ragazzine, il problema non si è proprio posto. 
È un'illusione pensare che col passare del tempo i principi religiosi dell'Islam si modereranno in qualche modo e scompariranno, per il solo fatto di trovarsi in Europa. E il rischio si fa sempre più attuale dal momento che esistono ormai comunità in cui i migranti musulmani sono più numerosi degli europei autoctoni. Le più recenti dichiarazioni dell'isis, infatti, riguardano proprio la sfera sessuale. La violenza non solo è contemplata come qualcosa di normale, ma è vista anche come viatico alla conversione: "nel momento in cui vi violenteremo, diventerete musulmane per definizione". E' l'ultima minaccia destinata al popolo yazidi nel desiderio di distruggerlo.  Ora, è difficile capire cosa è stato più terribile tra le violenze sessuali perpetrate su minorenni e il silenzio e l'inazione di chi poteva fare qualcosa. Quelle millecinquecento ragazzine violentate, e il modo in cui ogni cosa è stata gestita, sono lo specchio consapevole del vuoto che ci vogliono far accettare.
Unius kingREI
Unius kingREI2 settimane fa
MY Israel ] è vero dobbiamo ammettere che sono molti i coraggiosi di Satana, cioè, tutti quelli che vorrebbero litigare contro di me, ma, ad uno manca il fegato, ad un altro manca la milza.. ecc.. ecc..  e poi, tutti gli altri codardi? loro non vogliono perdere nulla di tutte queste cose e poi, poi, io rimango sempre solo!
Unius kingREI
Unius kingREI2 settimane fa
Hello how are you doing today, I'm Harry Louis by name from New Jersey USA, and you? Hello how are you doing today? i am Lorenzo_Scarola BARI Puglia ITALY I'm doing a great job in youtube for universal brotherhood! it is true, I do everything to sound bad, but, except for the priests of Satan CIA: cannibals, that these lizards, for to believe in Satan? Then, they can also believe in any other bullshit! Then, I actually, I was not able to convince anyone that, I'm really bad man!

si è vero, io faccio di tutto per sembrare cattivo, ma, tranne i sacerdoti di satana della CIA: i cannibali, che, queste lucertole, per credere in Satana? poi, loro possono credere anche a qualsiasi altra stronzata! poi, io in realtà, io non sono riuscito a convincere nessuno, che, io sono veramente cattivo!
AFTER MANY MANY TIME AFTER ] @Harry Louis, eIH respiri? .. se io volessi? io potrei venire a stanarti! .. il fatto è che la mia natura non è cattiva! .. ma questo non significa che io non potrei perdere la pazienza!
Unius kingREI
Unius kingREI2 settimane fa
Salman Shariah Saudi Arabia akbar is genocide 666 Allah ] poiché Dio JHWH Onnipotente dal nulla ha Creato tutte le cose con la sua PAROLA, tutto ha chiamato per nome, e sono venute alla esistenza tutte le cose.. POI, QUALCUNO NON DOVREBBE PENSARE CHE POTREBBE ESISTERE QUALCOSA DI IMPOSSIBILE PER UNIUS REI! .. e se io Unius REI sono costretto a distruggere una religione delle BESTIE di Satana perché sommamente nazista sharia e criminale? poi, questa grave privazione, per tutto il genere umano? non potrebbe mai essere stata colpa mia!
CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO
CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO2 settimane fa
youtube ] involontariamente, IO qualche giorno fa, io ti ho mentito! ti ricordi quando io ho detto che, dalla partizione di questo computer, per sbloccare il suo Bios qualsiasi, password sarebbe andata sempre bene? QUINDI IO HO COLPEVOLIZZATO LA CIA E I SUOI ALIENI PER QUESTA manomissione! ma, io mi sono sbagliato, questo Bios si sblocca soltanto con due sequenze di caratteri, che, in realtà sono due anagrammi: DUE potenti preghiere... QUINDI LA COLPA DI QUESTO QUESTO può essere SOLTANTO dei MIEI MINISTRI ANGELI SANTI!
Unius kingREI
Unius kingREI2 settimane fa
non c'è più motivo che la COALIZIONE della truffa DELITTO E TERRORISMO islamico, debba operare in Siria ed Iraq: "FUORI TUTTI!" Siria, Coalizione attacca esercito siriano. Zakharova: gli USA stanno proteggendo il Daesh.. Aerei della coalizione internazionale hanno attaccato l'esercito siriano vicino alla città di Deir ez-Zor. 62 soldati siriani sono rimasti uccisi e 100 feriti. L’accaduto è stato discusso in una riunione straordinaria del Consiglio di sicurezza ONU. Immediatamente il comando centrale della US Air Force ha rilasciato una dichiarazione in cui ha confermato gli attacchi aerei della coalizione internazionale, sostenendo di aver anticipatamente informato Mosca. I bombardamenti sono stati interrotti quando gli americani hanno saputo che in quell'area erano presenti le truppe siriane. Mosca però non si accontenta di queste spiegazioni. Il portavoce ufficiale del ministero degli Esteri Maria Zakharova, in un'intervista al canale televisivo "Russia 24" ha fatto dure dichiarazioni contro gli USA. Secondo lei, questi attacchi negano gli sforzi della comunità internazionale per risolvere il conflitto siriano — sia all'interno del Gruppo internazionale di sostegno alla Siria del Consiglio di Sicurezza ONU, che sulla base degli accordi bilaterali russo-americani. «Ci turbano profondamente gli attacchi sferrati direttamente sull'esercito siriano, impegnato nella lotto contro il Daesh. Né nel corso dei contatti quotidiani tra russi e americani al Centro di risposta rapida di Ginevra, né nei contatti quasi quotidiani tra Lavrov e Kerry, gli americani hanno menzionato un simile piano» ha detto la Zakharova. «Se in precedenza abbiamo avuto solo sospetti… dopo gli attacchi di oggi all'esercito siriano, siamo arrivati ad una conclusione sconvolgente per il mondo intero: la Casa Bianca protegge il Daesh», ha aggiunto il portavoce ministeriale. Secondo Maria Zakharova, i rappresentanti USA dovranno fornire valide spiegazioni sull'accaduto alla riunione straordinaria del Consiglio di sicurezza ONU: il rappresentante della Russia in questa Organizzazione ha già ricevuto dal ministero degli Esteri l'incarico di convocare il Consiglio di sicurezza sulla questione. Il rappresentante permanente della Nuova Zelanda alle Nazioni Unite ha fatto sapere che la riunione del Consiglio di Sicurezza sulla Siria si è tenuta ieri alle 19.30 (ora di New York).
 http://it.sputniknews.com/mondo/20160918/3381276/coalizione-usa-attacchi.html

SALMAN SAUDI ARABIA ] onestamente, io non saprei, fino a che punto , IO POTREI ESSERE o io sarei tollerante accondiscendente o intransigente.. QUESTA È QUALCOSA DI CUI, ANCORA, NON ESISTE UNA ESPERIENZA!
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana11 minuti fa
senza Unius REI? certo, VOI non riuscirete MAI, a venirne fuori vivi, da questa storia di shariah di Nuovo Ordine Mondiale.. VOI STATE TUTTI PER MORIRE!
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 giorno fa
bravo Juncker intransigente, fai l'intransigente contro il parassitaggio del signoraggio bancario alto tradimento Costituzionale! rispettare regole mercato unico.. 'Londra non può stare con un piede dentro e uno fuori'..
Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio [ sauditi salafiti e farisei anglo-americani hanno pianificato questa disperazione tra i popoli ] Francia, spari contro centri accoglienza, a Saint-Hilaire-du-Rosier e Saint-Brevin-l'Océan [ [ You are dhimmi in sharia law [ IL PIÙ GRANDE NEMICO degli USA è la UE! ] perché non potranno contare a lungo ancora sui traditori Hollande Mogherini e Boldrini, ecc.. [ mentre, la Russia è consapevole di poter travolgere tutte le difese aeree e navali degli USA in pochi giorni! la NATO non è in grado di difendersi dalla Russia! .. mentre gli USA temono una EUROPA forte ed indipendente, in realtà, per il SPA FED FMI BM NWO cioè, il loro progetto è quello di disintegrare la EUROPA, ecco perché ci stanno facendo invadere, anche da migranti islamici, ed ecco perché ci vogliono mandare allo sbaraglio contro la Russia, ed ecco perché ci stanno demolendo economicamente in tutti i modi! Perché mentre la UE è sta costretta a imporre sanzioni alla Russia, gli USA hanno nel frattempo hanno quasi raddoppiato il commercio con la Russia!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/10/07/juncker-rispettare-regole-mercato-unico_c575f685-cd2f-4a5b-af96-0b84b9c0f26e.html




Colleghi e amici ricordano Anna Politkovskaya, “giornalista con la forza della compassione”











BANGLADESH - VATICANO

Visita di papa Francesco in Bangladesh: contenti cristiani e indù; i musulmani divisi




Sumon Corraya




Di ritorno dall’Azerbaijan, il pontefice ha annunciato che è “quasi sicuro” che nel 2017 visiterà India e Bangladesh. I cristiani si preparano ad accoglierlo con entusiasmo. La polizia aumenterà i controlli per scongiurare attacchi terroristici. Alcuni musulmani lo considerano un “modello di pace”; altri osteggiano la visita.





IRAQ - GEORGIA

Louis Sako: Un Iraq unito per strappare Mosul dallo Stato islamico









Contro “divisioni” ed “entità autonome” il primate della Chiesa irakena rilancia il valore dell'unità. E archivia l’idea di una provincia cristiana nella piana di Ninive. Sul futuro pesa l’incertezza dei “piani” delle potenze straniere. In Georgia Mar Sako ha incontrato il papa e il Catholicos Ilia II. Francesco e il Sinodo hanno restituito linfa ed entusiasmo ai caldei.








TOP10


03/10/2016 VATICANO




Papa: una cosa è accogliere gli omosessuali, altra l’indottrinamento gender a scuola




03/10/2016 SIRIA




Missili jihadisti (e turchi) contro i quartieri cristiani armeni di Aleppo ovest




03/10/2016 RUSSIA-VATICANO




Chiesa ortodossa russa: Mai come oggi è importante la collaborazione fra ortodossi e cattolici

Marta Allevato


02/10/2016 AZERBAIJAN �" VATICANO




Papa in Azerbaijan: il servizio è lo stile di vita del cristiano




02/10/2016 AZERBAIJAN �" VATICANO




Papa in Azerbaijan: nella notte dei conflitti, le religioni siano “albe di pace”




04/10/2016 VATICANO �" ITALIA




Papa: onomastico tra i terremotati, “vi sono vicino e prego per voi"




03/10/2016 FRANCIA-ISLAM




Riapre la chiesa di p. Jacques Hamel. In via eccezionale, si apre il suo processo di beatificazione




04/10/2016 SIRIA




Francescani: in Siria “zone di sicurezza” Onu. Vicario Aleppo: dai bambini un milione di firme per la pace




03/10/2016 INDONESIA




Sulawesi: 2.600 giovani per la seconda Giornata della gioventù indonesiana

Mathias Hariyadi


06/10/2016 ASIA-CINA




Pechino annuncia con forza una “nuova guerra fredda”

Willy Lam




Nel 10° anniversario della sua uccisione, sono sempre meno le persone che la ricordano. Ma per molti è ancora un esempio. Le critiche a Kadyrov e a Putin. Il ricordo della figlia dell’attivista Natalia Estemirova, amica di Anna e uccisa in Caucaso nel 2009.




di Nina Achmatova






08/10/2016 - CINA-IRAQ





Fra i jhadisti di Mosul crescono i mercenari uiguri dalla Cina




​I servizi di intelligence dell’Armenia hanno messo in guardia da tempo sui passaggi di persone, armi e munizioni dallo Xinjiang alla Turchia, all’Azerbaijian, alla Siria e all’Iraq. A Mosul gli uiguri sono usati come “forze di polizia”. Responsabii di violenze nel Nagorno Karabakh. Comandante irakeno: No alle mire di Erdogan su Mosul.






08/10/2016 - NEPAL





Kathmandu, indù e buddisti contro "la festa nera", il massacro di animali per Dashain

di Christopher Sharma

Centinaia di persone protestano di fronte ai templi dove i fedeli indù sacrificano buoi, pecore, capre, uccelli alle divinità. La festività di Dashain commemora la grande vittoria degli dei sui demoni malvagi. L’ira dei vegetariani: “Tra i leader religiosi solo papa Francesco parla a favore dell’ambiente e degli animali”.








08/10/2016 - VATICANO





Papa: il Rosario, sintesi della storia della Misericordia di Dio



Delegazioni e immagine dei santuari mariani di tutto il mondo in piazza san Pietro per la recita della preghiera mariana. “La preghiera del Rosario non ci allontana dalle preoccupazioni della vita; al contrario, ci chiede di incarnarci nella storia di tutti i giorni per saper cogliere i segni della presenza di Cristo in mezzo a noi”.







08/10/2016 - UZBEKISTAN





Prime settimane dell'uzbeko Mirziyaev: timide riforme e cenni di cambiamento

di Umida Hashimova

Shavkat Mirziyaev è stato eletto presidente ad interim dopo la morte del padre della patria Islam Karimov. Guiderà il Paese fino alle elezioni del prossimo dicembre, ma già i pronostici danno per certa la sua vittoria. Il suo profilo tracciato dall’esperta della Jamestown Foundation aiuta a capire la direzione che potrebbe prendere l’Uzbekistan, che deve approvare riforme attese da lungo tempo.







08/10/2016 - ITALIA-ASIA





Alcuni libri su Madre Teresa di Calcutta








08/10/2016 - YEMEN - ARABIA SAUDITA





Conflitto in Yemen: Un terzo dei raid aerei sauditi colpisce obiettivi civili



È quanto emerge da un’inchiesta di Yemen Data Project, gruppo formato da accademici, esperti e attivisti per i diritti umani. Su 8600 attacchi della coalizione araba, quasi 3200 hanno centrato scuole, moschee, ospedali, mercati, aree residenziali. Un mercato del governatorato di Marib colpito 24 volte. Riyadh parla di “danni collaterali” minimi.







07/10/2016 - ONU





Antonio Guterres nuovo segretario generale dell'Onu



E’ stato Alto commissario per i rifugiati e premier portoghese. Nominato all’unanimità per acclamazione dal Consiglio di sicurezza dell'Onu il 5 ottobre.







07/10/2016 - CINA





La Chiesa di Xian celebra i suoi 300 anni con conferenze e battesimi

di Maria Chen

La chiesa di san Francesco di Assisi è stata costruita nel 1715. Migliaia di persone hanno partecipato a lezioni di storia della Chiesa, al battesimo di 41 persone, a un concerto di cori. Centinaia di fedeli ospitati fra le famiglie della città.







07/10/2016 - IRAQ - TURCHIA





Baghdad, parlamentare cristiano: l’ingerenza turca su Mosul prepara un conflitto regionale



Sulla liberazione di Mosul e l’assegnazione su base confessionale della città è scontro aperto fra Iraq e Turchia. Ankara vuole un ruolo di primo piano nelle operazioni contro Daesh e affidare la città a sunniti e turcomanni. Yonadam Kanna: l’interferenza rischia di causare una “mobilitazione popolare” sostenuta dall’Iran. Bisogna preservare l’anima multiculturale di Mosul e del Paese.








07/10/2016 - INDIA





Gesuita indiano su Madre Teresa: Impariamo a vivere l’eredità che ci ha lasciato

di Cedric Prakash sj

Oggi si celebra l’anniversario della fondazione delle Missionarie della Carità. Dopo l’incontro con la Madre, p. Cedric Prakash sj ha avuto il coraggio di ammettere quello che non osava confessare: diventare sacerdote e unirsi ai gesuiti. Il coraggio di sfidare i potenti; la tempestività della risposta in situazioni di crisi.







07/10/2016 - CINA





Cina, stipendi non pagati: la disperazione degli operai



Mai così tante minacce di suicidio. Il China Labour Bulletin pubblica i dati relativi ad agosto e settembre. Si moltiplicano le proteste per bancarotte fraudolente e imprenditori difesi dallo Stato.








07/10/2016 - NORVEGIA – COLOMBIA





Il presidente colombiano Juan Manuel Santos è il premio Nobel per la Pace 2016



Il politico è stato premiato per “i suoi risoluti sforzi nel far cessare la guerra civile nel suo Paese, durata più di 50 anni, una guerra costata la vita di almeno 220mila colombiani e causato sei milioni di sfollati”. Il 22 giugno scorso Bogotà e i guerriglieri Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) hanno raggiunto un accordo di pace, che è stato però bocciato da un referendum popolare.








07/10/2016 - PAKISTAN





Attivisti cristiani e musulmani: Bene la legge contro i delitti d’onore

di Kamran Chaudhry

Ieri l’Assemblea nazionale ha approvato la normativa che languiva da due anni in Parlamento. Essa abolisce la “scappatoia” degli assassini, cioè la loro impunità in caso di perdono da parte dei familiari della vittima. La maggior parte dei delitti avviene in famiglia, perciò l’assoluzione era garantita. “Ora governo e attivisti si impegnino ad applicare la legge”.







07/10/2016 - CINA





La maggioranza dei cinesi si sente minacciata dalle potenze straniere



Il Pew Research Center mostra che il 75% dei cinesi teme le potenze occidentali. Il 77% chiede al governo di tutelare il proprio stile di vita e occuparsi dei problemi interni del Paese.







07/10/2016 - IRAQ - ITALIA





“Adotta un cristiano di Mosul”: finanziate famiglie e micro-imprese



Consegnati oltre 22mila dollari alla Chiesa irakena per rispondere alle necessità dei profughi. I fondi usati per sostenere le necessità delle famiglie, acquistare mobili e medicine, contribuire a micro-progetti di sviluppo locali. Parroco di Amadiya: ai lettori di AsiaNews “la mia personale riconoscenza e quella dei profughi”.








07/10/2016 - SIRIA - ONU





Aleppo rischia la “distruzione totale”. Riunione di emergenza del Consiglio di sicurezza Onu








07/10/2016 - HONG KONG - CINA-THAILANDIA





Autorità thai a Joshua Wong: Se critichi Pechino, sarai silenziato anche in video

di Paul Wang

Il Bangkok Post rivela i retroscena del “favore” a Pechino da parte delle autorità thai. Avvocati per i diritti umani: Bangkok ha violato la Convenzione Onu, deve chiedere scusa. E Hong Kong e Pechino devono emettere una protesta formale per “detenzione illegale”.







06/10/2016 - INDIA





Medico cattolico: Contro l'eutanasia. Cosa significano sofferenza e morte per la Chiesa

di Pascoal Carvalho

Il dott. Pascoal Carvalho è uno dei relatori del Simposio nazionale organizzato per il 20mo anniversario della Commissione diocesana per la vita umana a Mumbai. Pubblichiamo il suo intervento, in cui spiega il valore cristiano della sofferenza. L’eutanasia è diventato il modo in cui si “termina l’esistenza di esseri umani considerati un peso”.







06/10/2016 - LIBANO





Vescovi maroniti: senza presidente e con la crisi il Libano affonda

di Fady Noun

Divisioni e interessi personali mettono in pericolo l’unicità “dell’esperienza libanese”. Aumentano inflazione e debito pubblico. Dal patriarcato maronita l’invito a ritrovare il “compromesso storico” di Taëf. Il sostegno di Hariri (forse) decisivo per la presidenza Aoun.









06/10/2016 - INDONESIA





Sulawesi, conclusa la Giornata della gioventù indonesiana

di Mathias Hariyadi

Alla messa conclusiva hanno partecipato migliaia di persone e 18 vescovi della Chiesa locale. Le giornate sono trascorse con preghiere, testimonianza e momenti di incontro fra i giovani e i pastori. Ieri la testimonianza di due fratelli di Taizé e le confessioni. Giovane cattolico: “Abbiamo viaggiato tanto per arrivare, siamo stati accolti come fratelli”.








06/10/2016 - VATICANO





Papa: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale” tema del Sinodo 2018



La scelta di Francesco intende accompagnare i giovani nel loro cammino esistenziale verso la maturità affinché, attraverso un processo di discernimento, possano scoprire il loro progetto di vita, aperto all’incontro con Dio.







06/10/2016 - THAILANDIA





A 40 anni dal massacro dell’Università Thammasat, “un ferita che la Thailandia non vuole ricordare”



Il 6 ottobre del 1976 un esercito paramilitare represse una manifestazione di migliaia di studenti, uccidendone più di 100. I colpevoli non sono mai stati identificati. Poche le commemorazioni della strage. Fonte di AsiaNews: “Non si vuole ricordare questa triste pagina di storia. La giunta militare fa passare tutto sotto silenzio”.








06/10/2016 - YEMEN - ARABIA SAUDITA





I sauditi tagliano finanziamenti agli alleati in Yemen



Tolti i fondi destinati all’ex presidente Hadi e alle milizie armate in lotta contro gli Houthi. Abbandonati o arrestati i membri della “Conferenza di Riyadh”. I signori della guerra sottraggono alla Banca centrale (trasferita ad Aden) i proventi della vendita di gas e petrolio. La situazione favorisce i ribelli sciiti, in vantaggio sui vari fronti di guerra.








06/10/2016 - VATICANO





Papa: aprirsi allo Spirito, che “porta avanti” senza farsi incantare dalle ideologie



Con lo Spirito si possono avere tre atteggiamenti. Il primo è quello che San Paolo rimprovera ai Galati: il credere di essere giustificati dalla Legge e non da Gesù; il secondo è rattristare lo Spirito Santo: accade “quando non lasciamo che Lui ci ispiri, ci porti avanti nella vita cristiana”, il terzo è aprirsi alla Sua forza e farsi guidare.







06/10/2016 - ASIA-CINA





Pechino annuncia con forza una “nuova guerra fredda”

di Willy Lam

Un nuovo assetto geopolitico sembra prendere forma nella regione dell’Asia-Pacifico. Da una parte vi è Cina, Russia, Nordcorea; dall’altra gli Stati Uniti con Corea, Giappone e Paesi del Sud-est asiatico.Pechino prova a strappare alleanze ai Paesi vicini usando anche l’arma dei benefici economici. Ma molti Paesi della regione temono proprio la potenza crescente della Cina. Per gentile concessione della Jamestown Foundation.







06/10/2016 - BANGLADESH - VATICANO





Visita di papa Francesco in Bangladesh: contenti cristiani e indù; i musulmani divisi

di Sumon Corraya

Di ritorno dall’Azerbaijan, il pontefice ha annunciato che è “quasi sicuro” che nel 2017 visiterà India e Bangladesh. I cristiani si preparano ad accoglierlo con entusiasmo. La polizia aumenterà i controlli per scongiurare attacchi terroristici. Alcuni musulmani lo considerano un “modello di pace”; altri osteggiano la visita.







06/10/2016 - SIRIA - ONU





Onu: attacco al convoglio di aiuti ad Aleppo opera di un raid aereo, forse



Ricercatore Unosat illustra i risultati emersi dall’analisi dei dati e parla di “attacco aereo”. Ma un collega smorza i toni: non siamo sicuri “al 100%”. Ban Ki-moon ha istituito una commissione di inchiesta sulla vicenda. Per gli Stati Uniti si tratta di un crimine di guerra. Da ieri l’Onu considera Aleppo est zona “sotto assedio”.








06/10/2016 - HONG KONG - CINA-THAILANDIA





Autorità thai: La Cina ci ha chiesto di espellere l’attivista Joshua Wong

di Paul Wang

Lo studente fra i protagonisti di Occupy Central è stato detenuto per 12 ore e poi rimandato a Hong Kong. In Thailandia si ricordano i 40 anni dal massacro di studenti ad opera delle forze dell’ordine thai. Timori per il boicottaggio del governo. Il giovane sta preparando un video pre-registrato e una video-conferenza via internet.







06/10/2016 - FILIPPINE





Il 76% dei filippini è “soddisfatto” dei primi 100 giorni di Duterte



Lo rivela un sondaggio del Social Weather Stations. Solo l’11% dei cittadini votanti si dichiara insoddisfatto. È la seconda percentuale più alta nella storia dei presidenti filippini. Continua la strage contro i presunti spacciatori di droga: più di 3mila morti.








05/10/2016 - VATICANO - ANGLICANI





Papa: dichiarazione comune con Welby, fede condivisa più ampia delle divergenze



Nel documento firmato oggi si afferma che cattolici e anglicani vogliono proseguire nella ricerca dell’unità, anche se restano “disaccordi” su ordinazione delle donne e morale sessuale, oltre alla “perenne questione circa il modo di esercizio dell’autorità nella comunità cristiana”.
















ULTIME NOTIZIE - Bollettino n. 42 del 08 ottobre 2016


Cresce la bisessualità tra i giovani inglesi (FOTO)





Cresce in Gran Bretagna il numero di giovani che affermano di essere gay, lesbiche e, soprattuto, bisessuali. Ad attestarlo sono gli ultimi dati resi noti dall’Office for National Statistics (ONS) che, per la prima volta dal 2009, quando furono pubblicati nell’Integrated Household Survey i risultati del “Sexual Identity Project” avviato nel 2006, dedica una pubblicazione separata […]




Babaiola: la prima community di viaggiatori LGBT





Nasce Babaiola, la prima community dei viaggiatori LGBT dove è possibile organizzare la vacanza con l’aiuto di tantissimi altri viaggiatori omosessuali. Sulla piattaforma sarà possibile trovare volo, hotel, eventi e locali gay-friendly presenti tra le 100 e più destinazioni proposte; il pacchetto include inoltre la possibilità di trovare il prossimo compagno di viaggio.




La campagna LGBT+ di Ikea arriva anche in Russia





Ikea la popolare multinazionale svedese leader nel settore dell’arredamento low cost, fondata da Ingvar Kamprad, continua imperterrita la sua campagna mondiale di promozione LGBT.




Il nuovo singolo LGBT del rapper “Picciotto”





È uscito da pochissimo tempo il nuovo disco di Christian Paterniti, in arte “Picciotto“, il rapper e operatore sociale che ha puntato tutto su di un titolo accattivante: “StoryBorderline“.




La Ministra Pinotti unirà civilmente due lesbiche





L’assiduo impegno del Governo Renzi nei confronti delle comunità LGBT risulta esser sempre più evidente, e lo dimostra il fatto che anche una ministra si prende a carico il caso di due lesbiche che hanno richiesto di unirsi civilmente. Stiamo parlando di Roberta Pinotti, Ministra della difesa, la quale ha deciso di lanciare un messaggio […]




“Vivo Appieno”, la nuova campagna LGBT+ per l’Alto Adige





L’Alto Adige si trova sotto un attacco omosessualista senza precedenti. Dopo il bacio omosessuale sul diario scolastico e il manuale “Info!Girls“, è infatti ora la volta della nuova campagna LGBT “Vivo Appieno” che si appresta a tappezzare circa 100 fermate degli autobus con manifesti recanti il seguente messaggio; “Una vita appieno – Non importa chi ami, vivi come […]




Le ambigue dichiarazioni di Papa Francesco su gender e omosessualità





Le recenti contrastanti dichiarazioni di Papa Francesco nel suo ultimo viaggio apostolico in Georgia e Azerbaijan sul tema dell’omosessualità, ferma condanna dell’ideologia gender, da un lato, e accoglienza delle persone omosessuali e trans dall’altro, hanno riportato, prepotentemente, al centro del dibattito il delicato rapporto tra Chiesa ed omosessualità.




Anche “Wonder Woman” è bisessuale ?





Anche Wonder Women, la popolare supereroina di DC Comics, è bisessuale. Questo il messaggio che diversi media hanno cercato di veicolare nelle ultime settimane, cavalcando a proprio uso e consumo alcune ambigue dichiarazioni rilasciate da Greg Rucka lo scrittore della nuova serie del celebre personaggio fumetti creato da William Moulton Marston nel 1941.




Reggio-Emilia: tribunale concede il cambio dei dati anagrafici ad una trans





Nell’epoca in cui non vi è più limite alla fantasia, e in cui la percezione personalistica delle cose predomina sull’oggettiva di esse in quanto concepite secondo natura e secondo un aspetto non relativo ma confermato anche solo dagli stessi sensi – in particolare la vista -, diventa persino obsoleto meravigliarsi di qualcosa. Ma grazie a […]




Nuove inutili tutele per il mondo LGBT





Il Consiglio ONU per i diritti umani ha da poco nominato il “primo esperto indipendente”, avente incarico di indagare sulla presunta violenza – nonché “discriminazione” – nei confronti del popolo LGBT.



Rimosso dall’incarico il presidente della Corte suprema contrario al “matrimonio” gay. E’ “pulizia etica”.





Il “gender diktat” miete un’altra vittima illustre negli Stati Uniti. Venerdì 30 settembre 2016 la Corte Superiore della Magistratura dello Stato dell’Alabama ha infatti emesso il verdetto di condanna nei confronti di Roy Moore, presidente della Corte suprema, rimuovendolo dal suo incarico per essersi rifiutato di adeguarsi alla decisione federale di legalizzare i matrimoni tra persone dello stesso sesso. LA VICENDA La sentenza di […]

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.